Guida

RESTITUZIONE DELL' ABITAZIONE IN AFFITTO: 5 CONSIGLI PER NON DIMENTICARE NULLA

Panoramica guide
Traslocare è sempre impegnativo, ma come per tante altre cose l’organizzazione aiuta a ridurre lo stress. Ecco a cosa prestare attenzione quando si cambia casa.

Prima della riconsegna, la casa deve essere pulita e, in genere, completamente sgomberata. Inoltre bisogna riparare eventuali danni verificatisi durante il periodo dell’affitto. Tutto ciò che rientra nella manutenzione ordinaria deve essere riparato a proprie spese: si tratta ad esempio di sostituire le lampadine, comprare una nuova tavoletta per il WC, stuccare i fori alle pareti.

Se la riparazione richiede l’intervento di un tecnico, non si tratta più di manutenzione ordinaria. In questo caso va informata l’amministrazione, che incaricherà una ditta. Per questo tipo di interventi è bene attivarsi tempestivamente, perché se al momento della riconsegna dell’appartamento vengono rilevati danni che devono essere riparati prima che possano entrare nuovi inquilini, dovrete rispondere della perdita del canone di locazione per il periodo in cui non sarà possibile affittare la casa.

L’assicurazione di responsabilità civile privata paga in genere i danni all’appartamento verificatisi accidentalmente, ad esempio se la boccetta di profumo cade nel lavandino e lo scheggia. Non sono invece assicurati i danni che si producono gradualmente, come la muffa accumulatasi nel corso del tempo perché la stanza non è stata sufficientemente arieggiata. Di solito il locatario deve pagare questi danni di tasca propria.

La nostra guida «Danni all’abitazione in affitto» contiene maggiori informazioni su questo argomento.

Alla riconsegna è indispensabile essere presenti personalmente e avere con sé tutti i mazzi di chiavi. Inoltre è bene portare anche una copia del verbale di presa in consegna redatto all’ingresso nell’appartamento, in modo da poter dimostrare quali difetti erano preesistenti e non dover farsi carico di danni di cui sono responsabili inquilini precedenti. Per sicurezza conviene portare anche il contratto di affitto.

Il verbale va firmato solo se i danni indicati sono effettivamente presenti nell’appartamento e si è disposti a pagarne la riparazione.

Altrimenti non va firmato. Potete chiedere che venga inserita nel verbale una riserva che specifichi i punti su cui non siete d’accordo, avendo cura di fotografare i danni in questione prima della restituzione. Se firmate il verbale senza riserve, dovrete farvi carico di tutti i danni che vi sono indicati.

Sì. Se non siete responsabili dei danni, potete rifiutare che venga usata la cauzione. Il locatore ha però la possibilità di far valere legalmente eventuali pretese e di rifiutare la restituzione della cauzione.
  • Prima di restituire l’abitazione, pulitela ed eseguite la manutenzione ordinaria.
  • Per i danni causati accidentalmente interviene in genere l’assicurazione di responsabilità civile. 
  • Presentatevi personalmente alla restituzione. Portate con voi una copia del verbale di consegna e firmate il verbale di restituzione solo se lo approvate.
Pronti, via!
I nostri contatti per inviare feedback, richiedere assistenza o una consulenza.
Fatevi sentire
Volete informazioni dettagliate? Qui trovate tutti i nostri documenti. Da scaricare, salvare e rileggere quando serve.
Tutti i dettagli
Perché capiti un danno basta un attimo. Ma con il nostro Servizio sinistri, attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, basta un attimo anche per denunciarlo.
A vostra disposizione
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE
ELVIA Assicurazione mobilia domestica

Assicurazione mobilia domestica

Furto? Allagamento? La nostra assicurazione per la mobilia domestica protegge tutto ciò che vi sta a cuore. E il vostro portafoglio.
ELVIA Assicurazione di responsabilità civile

Assicurazione di responsabilità civile

Godetevi la vostra libertà, senza pensieri. La nostra assicurazione di responsabilità civile privata vi assiste se involontariamente causate danni a terzi.
ELVIA Cambiare assicurazione
Ci sono ottimi motivi per passare a Elvia. Ecco a cosa fare attenzione quando si cambia compagnia di assicurazione.