Coronavirus: 
informazioni aggiornate per i clienti

Il contagio da Coronavirus si sta diffondendo sempre di più in Europa. Di pari passo sorgono molte domande, in particolare anche relativamente alla protezione assicurativa.

Abbiamo raccolto per voi le domande e risposte più importanti.

Sì, continuiamo ad offrire ai clienti gli stessi servizi rispettando i livelli di servizio validi.
I clienti ci possono contattare al numero gratuito 0800 055 088 oppure possono effettuare la denuncia di sinistro direttamente online.
Trattiamo i sinistri con la stessa accuratezza di sempre e teniamo conto, nei limiti del possibile, della situazione specifica dei singoli casi.
No. Anzi, considerata la diminuzione del traffico stradale ci attendiamo una tendenza al ribasso del numero di sinistri, che a sua volta dovrebbe generare un volume di chiamate ridotto.
A parte il fatto che gran parte del personale lavora da casa e che all’inizio alcuni collaboratori devono organizzare la custodia dei figli, il servizio Sinistri è pienamente operativo.
No.
Sì, i nostri esperti sinistri hanno ripreso i sopralluoghi, che ovviamente avverranno nel rigoroso rispetto delle regole sul distanziamento e sull’igiene.
Certamente; i nostri clienti continueranno ad avere a disposizione questo eccellente servizio.
È probabile che la diminuzione del traffico e degli spostamenti (lavoro, tempo libero, turismo) comporti una riduzione del numero di incidenti stradali.  Il numero dei casi di malattia però aumenterà.
Certo.
Attualmente non riteniamo che mettere in piedi un drive-in grandine sia particolarmente critico; ovviamente la pianificazione degli interventi e l’organizzazione di una sede dovrà tenere conto delle circostanze del momento.
Sì, il servizio clienti lavora rispettando il normale livello di servizio.
Oltre ad essere reperibili telefonicamente, siamo a disposizione dei clienti tramite e-mail (contact@elvia.ch).
I nostri contatti per inviare feedback, richiedere assistenza o una consulenza.
Volete informazioni dettagliate? Qui trovate tutti i nostri documenti. Da scaricare, salvare e rileggere quando serve.
Perché capiti un danno basta un attimo. Ma con il nostro Servizio sinistri, attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, basta un attimo anche per denunciarlo.